Sicurezza e Legalità

Come prevenire furti e rapine

Sicurezza e ordine pubblico fanno rima con competitività. 
Un Paese sicuro infatti, non è forse più attrattivo? 
 
Il nostro territorio, pur essendo ben posizionato nelle classifiche di vivibilità del Paese, non è immune da reati, né tanto meno da furti e rapine che riguardano sia le imprese che le abitazioni. 
 
Da tempo abbiamo aderito al Protocollo di legalità e sicurezza promosso dalla prefettura di Forlì-Cesena. Lo scopo è unire le forze tra pubblico e privato in tema di sicurezza: l’obiettivo è diminuire i reati sul territorio e migliorare la situazione reale. 
 
Per fare questo è necessario agire sia sul versante preventivo, sia con iniziative concrete volte a contrastare illegalità e crimini. 
 
I mezzi a nostra disposizione sono tanti: in primis diffondere le informazioni sullo stato reale della sicurezza e di sensibilizzare le imprese circa l’azione di prevenzione territoriale collaborando con le Forze dell’Ordine nel contrastare i reati. 
 
In secondo luogo, ma non meno importante, è diffondere la cultura della prevenzione, informando sulle prassi per contrastare furti e rapine, anche dal punto di vista tecnologico. In questo senso è bene considerare l’installazione di avanzati sistemi di video-sorveglianza e impianti di sicurezza anti-intrusione più efficienti. 
Desideri una città più sicura?
Sei stato vittima di furti? 
Partecipa al nostro incontro! 
Martedì 15 ottobre alle ore 20,30 presso la nostra sede in Via Alpi, 49.

Saranno con noi i rappresentanti istituzionali del territorio: 

 
  1. Antonio Corona – Prefetto Forlì Cesena 
  2. Lucio Aprile – Questore di Forlì Cesena
    “ La situazione della sicurezza e l’organizzazione della prevenzione nel territorio”. 
  3. Enzo Lattuca – Sindaco di Cesena 
    “Il ruolo degli Enti Locali per la sicurezza”
  4. Andrea Mazzini – Security Manager 
    “Le buone prassi e la video-sorveglianza per prevenire furti e rapine”

martedì

15

ottobre

Iscriviti all'evento tramite la form contatto