carta_stampa-1

La carta è green, grafici e tipografi insostituibili

A cura dell’Ufficio Stampa
uff.stampa@confartigianatofc.it

La carta è green, dà lavoro e contribuisce all’export. E può convivere con il digitale. Lo rimarca Confartigianato Grafici che scende in campo per demolire gli stereotipi su un prodotto di eccellenza della manifattura made in Italy e considerato a torto in via di estinzione e nemico dell’ambiente. I dati dimostrano il contrario.

Le imprese italiane della carta, radicate anche nel territorio cesenate, e della stampa sono oltre 18.000 con circa 156.000 addetti ed un fatturato di 33,5 miliardi. Il 58,1% degli addetti sono occupati in aziende di piccola dimensione e, in particolare, gli artigiani sono 11.000 e occupano 39.000 addetti. “Produrre carta – rimarca il Gruppo di Presidenza Confartigianato – non ci priva del verde: secondo i dati dello studio di Confartigianato, infatti, dal 1990 al 2015 in Italia la superficie di boschi e foreste è cresciuta di quasi il 22%, a fronte del + 5,2% della media Ue. E il consumo di carta è compensato dalle ottime performance nelle attività di smaltimento e riciclo. Addirittura su questo fronte l’Italia è la più virtuosa in Europa”. “La carta ha un futuro: bisogna puntare sulla qualità made in Italy della produzione facendo leva anche sulla corretta informazione in materia di utilizzo e smaltimento della materia prima. Il futuro delle aziende artigiane specializzate in prodotti e servizi legati alla stampa e alla comunicazione, dai tipografi ai grafici fino ai cartotecnici, è quindi legato ad un nuovo approccio che valorizza l’eccellenza della nostra antica e preziosa tradizione manifatturiera, sfruttando l’innovazione tecnologica. I nuovi filoni da percorrere sono quelli che puntano sui fattori emozionali, sugli aspetti sensoriali della carta, sulle nobilitazioni di stampa, lavorazioni aggiuntive per un mercato sempre più esigente, ad esempio per quanto riguarda la confezione cartotecnica e il packaging”. “Le aziende tipografiche e grafiche ricoprono un ruolo culturale ed economico – afferma il Gruppo di Presidenza – : sono tradizione, cultura, storia, economia, business, un notevole indotto di posti di lavoro e fatturato. L’obiettivo dei Grafici di Confartigianato consiste nello spingere gli acquisti dei privati e soprattutto della pubblica amministrazione, che dovrebbe dare il buon esempio, verso materiali cartacei certificati che, da un lato, garantiscano la tutela dell’ambiente con criteri di rimboschimento e, dall’altro, assicurino un’ottima qualità del prodotto”.

 

Via Ilaria Alpi, 49
47522 Cesena (FC)
Tel. +39 0547 642511
Fax +39 0547 642525
info@confartigianatofc.it
C.F. 81005530407
© 2019 – Tutti i diritti riservati

Privacy Policy e Note Legali
dpo@confartigianatofc.it

Credits: Starter

Chiedi informazioni