sindaco

Gli acconciatori ripartono… dal sindaco

A cura dell’Ufficio Stampa
uff.stampa@confartigianatofc.it

Ripartenza con tanti clienti per acconciatori, acconciatrici e centri di estetica che oggi, in buona parte, hanno riaperto le attività in sicurezza in piena aderenza ai protocolli elaborati dalla Regione Emilia Romagna, condivisi di concerto con le organizzazioni di categoria. Altre attività lo faranno i prossimi giorni.

 

A rimarcarlo soddisfatta è Confartigianato Federimpresa Cesena. “Simbolico e benaugurante il primo taglio di capelli effettuato al sindaco Enzo Lattuca – rimarca la presidente di Confartigianato Benessere Sandra Castorri – dal nostro ex presidente, il veterano della categoria Arnaldo Francisconi. In generale in tutti i saloni che hanno riaperto c’è stata una buona affluenza e tante erano state le prenotazioni. I clienti hanno dimostrato di familiarizzare e trovarsi subito bene con il nuovo modo di operare richiesto dalle prescrizioni che nella nostra categoria da sempre attenta alla sicurezza sfondano una porta aperta. Si sono resi conti che il servizio può essere svolto con agio e naturalezza e le comprensibili resistenze psicologiche sono subito state superate. Naturalmente, dopo due mesi e mezzo di fermo e con il volume degli affari che si ridurrà non di poco in questa fase, la situazione resta assai difficile, ma è di buon auspicio questa bella giornata di riapertura con la risposta positiva dei clienti”.
“Per me è stato emozionante ricominciare dal primo cittadino di Cesena Enzo Lattuca – osserva Arnaldo Francisconi -, che mi ha incoraggiato e ha dato un bel messaggio alla città. Nel mio salone ho creato delle divisioni fra i due clienti che possiamo servire contemporaneamente attraverso delle tende elettriche che scendono dal soffitto. Il rapporto fiduciario con i clienti si è ulteriormente rinsaldato, ma qualche problema potrà esserci a causa della crisi economica, con il ridotto potere d’acquisto. La gioia più granDe è stato rivedere i clienti tornare”. “I costi della sanificazione e dei prodotti monouso – afferma la presidente di Confartigianato Estetica Sandra Castorri – sono ingenti e le imprese vanno supportate in questa fase ancora di emergenza. Con la riapertura è stato inferto anche un duro colpo agli abusivi che in questo periodo hanno operato irregolarmente a domicilio”.

Nella foto presa dal suo profilo facebook, il sindaco Enzo Lattuca, servito questa mattina dal nostro acconciatore Arnaldo Francisconi.

Via Ilaria Alpi, 49
47522 Cesena (FC)
Tel. +39 0547 642511
Fax +39 0547 642525
info@confartigianatofc.it
C.F. 81005530407
© 2019 – Tutti i diritti riservati

Privacy Policy e Note Legali
dpo@confartigianatofc.it

Credits: Starter

Chiedi informazioni