Contatta un nostro Consulente per le Imprese  
Skip Navigation Links.
Skip Navigation Links  

28/09/2017
News
SPORTELLO TARI A DISPOSIZIONE DELLE IMPRESE

SPORTELLO TARI PER GLI ASSOCIATI

COSA FARE

I consigli di CONFARTIGIANATO

HERA e il Comune di Cesena, hanno attivato controlli mirati sulla TARIFFA/TASSA RIFIUTI dal 2011 ad oggi.

Molte imprese si chiedono come mai, soprattutto quelle che pagano regolarmente su tutte le superfici utilizzate, e cosa devono fare.

L’obiettivo dei Comuni è molto semplice. Dato che il costo della “Bolletta” rifiuti è significativo, a causa anche del fenomeno degli insoluti in aumento, intensificano i controlli per contenere gli insoluti e snidare fenomeni di evasione/elusione.

E’ un sistema per non far pagare solo coloro che pagano già la TASSA, ma spesso gli avvisi o le richieste pervengono ad imprese che si trovano in situazioni di regolarità fiscale.

Possono presentarsi i seguenti casi, di richiesta di servizio:

1)     Richiesta al contribuente di sopralluogo per verificare le metrature delle superfici

2)     Richiesta di dati, da trasmettere tramite questionario

3)     Accertamento per gli anni 2011-2012, trasmesso da HERA al contribuente, con richiesta di pagamento (in parte agevolato se effettuato nei 30 gg) o accertamenti per gli anni successivi da parte del Comune

Cosa può essere contestato alle imprese  :

1)     Diverso inquadramento tariffario (l’impresa paga una tariffa più bassa rispetto all’attività esercitata. A tal fine è importante verificare la corretta iscrizione alla CCIAA)

2)     Pagamento insufficiente, rispetto alla superficie utilizzata. Spesso si riscontrano superfici non dichiarate, soprattutto per aree esterne di lavorazione o di deposito, per soppalchi o per nuovi locali non dichiarati all’atto dell’effettivo utilizzo. Attenzione, si rammenta che l’obbligo di dichiarare l’utilizzo di locali è a carico del contribuente. E’ sufficiente avere fabbricati allacciati ad un’utenza (energia elettrica, gas, acqua), o con attrezzature depositate, o dichiarati come unità locale alla CCIAA.

3)     Agevolazioni non dovute (è il caso delle scontistiche forfettarie su superfici con produzione mista di rifiuti (speciali e assimilati agli urbani), oppure del non corretto “spacchettamento” delle superfici (tariffe diverse in presenza di attività miste)

Cosa devono fare le imprese

Innanzitutto va ricordato, che il sopralluogo per la misurazione delle superfici va “autorizzato” dall’Impresa. Non è un obbligo autorizzarlo, ma qualora non avvenga è possibile da parte dell’Ente (Hera/Comune) un’accertamento induttivo in base agli elementi posseduti (es. dati catastali, etc.). In caso di accertamenti, è comunque esperibile la possibilità di mediazione con l’Ente (per importi fino a 20.000 €), in sede di ricorso alla Commissione Tributaria

Confartigianato consiglia

Di effettuare una preverifica della congruità della tassazione in atto  .  Occorre incrociare i dati reali delle superfici detenute (dei fabbricati utilizzati e delle aree esterne operative utilizzate) con i prospetti TARI ricevuti nel 2016 e con le fatture HERA dell’anno 2011/2012.

In ogni caso CONFARTIGIANATO può assistere le proprie imprese con un Servizio, che tuteli le imprese a riconoscere i propri diritti o a limitare  eventuali richieste di tasse non dovute. E’ BENE INFATTI VERIFICARE SEMPRE SE LE RICHIESTE SONO LEGITTIME, O COME IN ALCUNI CASI NON DOVUTE.

Il servizio a costi contenuti può effettuare la verifica per confermare l’esatta classificazione tributaria (categoria di pagamento), le metrature di superficie tassata, il diritto alle agevolazioni e/o riduzioni tariffarie. E’ sufficiente la consegna di: planimetria dei locali (locali accatastati ed aree esterne), bolletta TARI 2016 e fattura HERA del 2011/2012, Formulari smaltimento rifiuti speciali per diritto riduzioni forfettarie, visura camerale)  

Dove rivolgersi per il servizio in CONFARTIGIANATO dello SPORTELLO TARI

L’assistenza può essere fornita da:

Responsabile Area Categorie e Mercato (Eugenio Battistini – 0547/642573)

Servizio Ambiente e Sicurezza (Vainer Mella / Simone Mazzotti – 0547/642593)




 



Autore: e.battistini@confartigianatofc.it
e.battistini@confartigianatofc.it




Torna all'Elenco News
News
Igiene degli Alimenti
[continua...]
News
Assemblea Autotrasporto Merci c/terzi
[continua...]
News
SPORTELLO TARI A DISPOSIZIONE DELLE IMPRESE
[continua...]
News
LAVORARE IN SICUREZZA: come prevenire infortuni e sanzioni
[continua...]
News
PRODUZIONE MATERIALI A CONTATTO CON ALIMENTI
[continua...]
Comunicati stampa
Donne artigiane e pensionati cesenati, a scuola di nuova rappresentanza
[continua...]
Comunicati stampa
Centro storico, mini-bond per sostenere accesso al credito delle imprese
[continua...]
Comunicati stampa
Gelateria storica a Cesena: i 30 anni di "Voglia di gelato"
[continua...]
Comunicati stampa
Mercato Saraceno e Sarsina, Saviolab per lo sviluppo
[continua...]
Comunicati stampa
Architettura Cesena: premiati gli studenti vincitori al concorso su Museo Artigianato
[continua...]